Bagni

Bagni

PARTNER

La casa da sempre è rifugio, oggi  ristoro alla vita frenetica, il luogo dove ricaricare le energie, dove riscoprire l’armonia dei sensi, per un  ritorno all’essenza profonda del vivere, nell’ abbandono del superfluo.

Una ricerca del meno che è più, ma anche una profonda ricerca spirituale che riporta alla mente gli insegnamenti di Mies  van der Rohe e i suoi famosi motti: “less is more” e “God is in the details”, e quelle lastre di Cipollino  Apuano a macchia aperta del padiglione di Barcellona.

Il marmo, amato sin dall’antichità, simbolo del lusso e del prestigio sociale, materiale splendente nelle sue diverse sfumature, oggi riscoperto in un numero crescente di utilizzi per le caratteristiche di resistenza e praticità assolute, possibili  grazie alle innovazioni tecnologiche raggiunte nelle lavorazioni ceramiche, che hanno reso possibile una  perfetta mimesi materica della seducente imperfezione delle pietre,  delle sue suggestioni cromatiche,  delle profondità  tessute dalle tracce irregolari, disegnate  dal tempo.

In particolare l’effetto marmo si è riscoperto nel bagno,  luogo dove regalarsi tempo, dove ritrovare benessere. Oggi anche nelle abitazioni più piccole  si possono realizzare efficaci soluzioni estetiche ritagliate su misura, sartoriali, frutto della maestria di un made in Italy alla portata di tutti, grazie alla continua ricerca sui materiali e sulle forme che rende possibile  la realizzazione di ambienti bagno sempre unici, accoglienti  e confortevoli. La cura del dettaglio, la ricerca nel design sta trasformando la stessa concezione d’uso dello spazio:  gli elementi del bagno sconfinano dagli ambiti propri per invadere stanze di mezzo come antibagni o disimpegni, in cui campeggiano lavabi o vasche esteticamente ricercate.

L’eleganza senza tempo trionfa, esaltata dalle luci indirette,  morbide e diffuse. La ricca scelta di formati e pezzi speciali,  la coordinabilità delle collezioni  soddisfano ogni esigenza progettuale.

In questo spazio presento, tra gli altri,  un bagno da me realizzato con la collezione “Roma” di Fap Ceramica, in cui ho rivisitato il classico abbinamento black and white. Ho voluto creare un ambiente omogeneo, in cui mostrare la bellezza del materiale nei differenti formati e trattamenti, creando un contenitore compatto  nei toni caldi e scuri dell’Imperiale,  squarciato nel suo interno per rivelare  un cuore di Calacatta, che si fa dimora dei sanitari GSI, del termoarredo Brem, della  vasca Teuco, tutti rigorosamente white.

TORNA SU